Le pieghe di flessione palmare e la chirologia funzionale ed evolutiva delle scimmie


Le capacità manipolative dei primati sono di importanza cruciale per la comprensione della nostra specie e sono state studiate molto bene in diversi aspetti. 

linea Simiana VS linea del Cuore e della Testa
linea Simiana tra le freccette

E’  sorprendente osservare la varietà delle pieghe di flessione sui palmi dei primati e il loro significato funzionale ed evolutivo. 

Grande attenzione è rivolta alle scimmie del Nuovo Mondo note per la diversità dei loro adattamenti di presa, che superano quelli delle proscimmie, delle scimmie del Vecchio Mondo e delle scimmie antropomorfe. 

L’analisi presentata si basa sul presupposto che la flessione palmare crei gruppi di dita che vengono utilizzati insieme e che suggeriamo di chiamare “gruppi di collegamento delle dita”. 

Mostriamo che questa ipotesi è in accordo con ciò che è noto sull’uso della mano nella locomozione e nella manipolazione da parte di diversi primati. 

La Linea della Vita che delimita il pollice è presente in tutti i primati che manifestano l’abilità di base dell’opposizione del pollice, che può essere potenziata (come negli umani o nei cappuccini) o ridotta (come negli uistitì o nelle scimmie ragno). 

Le pieghe longitudinali (Linea del Destino) sembrano essere apparse all’inizio dell’evoluzione, poiché sono presenti nei lemuri, negli uistitì e in alcune scimmie del Vecchio Mondo; in genere sono presenti due pieghe longitudinali (gli esseri umani ne mostrano una come variazione). 

Le pieghe longitudinali sono state sostituite nell’evoluzione scimmiesca da quelle trasversali, di cui la più comune è la linea Simiana che delimita le dita II-V e facilita una presa potente di queste quattro dita contro il palmo. 

Questa piega a quattro dita è l’unico tipo di piega trasversale conosciuto nelle scimmie e nelle scimmie del Vecchio Mondo (le ultime hanno due di queste pieghe). Negli uistitì la piega trasversale confina con tutte e cinque le dita, mentre nelle schizodattilose del Nuovo Mondo confina solo con le ultime tre dita. 

A parte loro, una tale piega a tre dita, nota come Linea del Cuore, si trova solo negli esseri umani. 

Tuttavia, la sua origine è diversa. 

Nell’evoluzione umana, è stato molto probabilmente prodotto da una rottura in due della linea ancestrale Simiana, la seconda metà essendo rappresentata dalla Linea della Testa.

Questa rottura ha scollegato il dito indice dalla presa, consentendo gesti di puntamento e utilizzo individuale di questo dito.

Palmar flexion creases and finger linkage groups in New World monkeys-functional and evolutionary palmistry

Mellin Novikova, Alexander Kuznetsov

Biological Communications, 181-201, 2017

Chirologia, i segni sulle linee e sul palmo della mano


La linea della Vita ci dà indicazioni importanti sugli avvenimenti che la segnano.

Segni comuni presenti sulle linee ma talora anche presenti indipendentemente sul palmo sono:

i punti (4),

le decolorazioni,

i reticoli (2),

le isole (7),

o gli incroci (6).

Tutti segni che indicano avvenimenti che interagiscono creando interruzioni, deviazioni, distrazioni o rallentamenti nel nostro cammino.

Per alcuni autori questi segni sono conseguenza di una ridotta ‘salute’, intesa come un minor equilibrio psico-fisico che ci impedisce di affrontare con le giuste energie i normali eventi della vita.

Questo modo di interpretare i segni della mano non considera gli eventi riportati sul palmo come brutti o belli, piacevoli o non piacevoli ma solo come situazioni che siamo o non siamo preparati ad affrontare. 

Perciò non sono gli eventi che sono spiacevoli di per se. E’ lo stato d’animo in cui li affrontiamo che definisce il loro effetto su di noi. E’ fondamentale perciò il modo in cui affrontiamo l’evento. insomma abbiamo un Destino ma dipende da noi come lo affrontiamo.

Il presupposto di questo modo di vedere la vita è che siamo noi i responsabili della nostra ‘salute’.

Perciò attraverso le opportune precauzioni a adattamenti siamo in grado di superare e di ridurre eventuali ostacoli.

Un esempio: un segno di decolorazione sulla linea della Vita indica una probabile malattia conseguenza di un’alimentazione non corretta o di un ambiente di vita insalubre; se si persiste nelle stesse condizioni la malattia farà il suo corso, mentre se si prendono gli opportuni provvedimenti, ponendo maggior attenzione allo stile di vita, si perseguiranno due scopi: 1) si farà prevenzione riducendo le probabilità di ammalarsi, 2) si ridurranno le eventuali conseguenze della malattia su un organismo debilitato, qualora ci si ammalasse, velocizzando il recupero.

Per altri autori invece l’evento segnato nelle nostre linee è un carico karmico, cioè un’esperienza (bella o brutta) che siamo destinati a vivere per poter acquisire consapevolezza di un dato lato del nostro carattere.

Attraverso l’esperienza potremo così evolvere ad una maggior consapevolezza e quindi capire che la difficoltà nasce solo dalla nostra limitata visione del bene e del male.

Questo modo di vedere i fatti della vita considera il bene e il male come situazioni inscindibili e perciò entrambi necessari al vivere quotidiano. Inscindibili ma soprattutto relativi.

Un esempio è il film ‘Sliding doors’, ovvero porte girevoli, dove ad ogni uscita da una porta girevole (un artificio per indicare che anche una minima scelta come girare a destra o a sinistra attorno ad un ostacolo può cambiare il corso della vita) gli avvenimenti della vita della persona cambiano direzione in maniera incredibile.

L’insegnamento che la Chirologia porta con se è che l’essere umano deve saper gioire di entrambi (bene e male) in quanto ineliminabili.

Un esempio: a volte un incidente o una malattia ci permette di arrestarci fisicamente e mentalmente e riflettere su quale è la strada percorsa nella vita fino a quel momento. Se la riflessione è efficace, spesso si sceglie di cambiare atteggiamento verso la vita, ponendo più attenzione alle persone e agli affetti.

Datare gli avvenimenti per poter prendere provvedimenti è quindi l’aiuto che ci dà la lettura palmare per prepararci ad un possibile evento cambiando il nostro atteggiamento, se volessimo evitare l’esito della prova.

I metodi di datazione e alcuni riferimenti sull’importanza dei segni sono presentati negli altri articoli pubblicati.

Per informazioni sui corsi e sulla lettura palmare personalizzata invia un messaggio con Whatsapp al 3474846390.

La linea della Salute o di Mercurio nella lettura della mano


La linea di Mercurio, come suggerisce il nome, è connessa alla comunicazione.
Questa linea è denominata anche linea della salute o linea del fegato.
La sua presenza può mostrare qualcuno con raffinate capacità comunicative o qualcuno che è consapevole della propria salute.
Questa linea è spesso assente nelle persone fisicamente in forma.
La linea di solito inizia nella parte centrale inferiore del palmo e si fa strada fino alla base del mignolo.
Può essere una linea netta o una linea debole, ondulata o spezzata.
Se l’inizio di questa linea tocca la linea della vita, ciò aggiungere ancora più consapevolezza della salute ma anche una buona comprensione e capacità di comunicazione con le persone.
Se questa linea inizia in modo indipendente, senza alcuna interferenza o senza toccare altre linee, mostra che si ha un buon stile di comunicazione.
Se la linea scorre senza ostacoli, forte e profonda, si dice che il soggetto abbia la capacità di comunicare in modo chiaro grazie al superamento delle proprie paure e inibizioni parlando così in maniera chiara e concisa.

Se anche la linea Solare è forte ed evidente, ne sarà migliorata la capacità di esprimere la creatività.
La zona del palmo che la linea di Mercurio percorre principalmente è conosciuta come il monte della Luna.
Quest’area può mostrare l’attività dell’apparato digerente e delle sue condizioni.
Ad esempio, una linea forte mostra un buon apparato digerente e un buon fegato.

Se questa linea dovesse essere spezzata o ondulata mostra qualcuno nervoso o sensibile o forse con un apparato digerente sensibile che dovrebbe cercare di non permettere alle emozioni di ostacolare ciò che sta cercando di esprimere. Non dovrebbe bere o mangiare troppo e dovrebbe concentrarsi su discipline di rilassamento.
Questa linea può rafforzarsi nel tempo man mano che migliora la fiducia in se stessi o anche quando si migliora la gestione del cibo. Può essere utile a cio intraprendere una dieta o seguire un percorso di Counseling.
Se la base della mano è grassoccia è importante non indulgere in comportamenti di dipendenza alimentare.
Se la linea sale dalla linea del Cuore fino alla base del mignolo come una linea singola questo può indicare qualcuno con capacità di comunicazione potenzialmente molto forte.
Se la linea è lunga ed evidente dall’inizio potrebbe anche indicare una mente con capacità di concentrazione elevata, se è anche presente una lunga linea della Testa.
Se la linea termina con molte righe parallele mostra qualcuno che ha capacità di guaritore o un maggiore senso di consapevolezza che a volte può influenzare gruppi di persone. Ad esempio, questo segno è presente nelle mani di infermieri e insegnanti.
Disturbi sulla linea come punti, isole, griglie o allargamenti possono mostrare sensibilità dell’apparato digerente nel corso del tempo, a causa del suo percorso attraverso il monte della Luna che governa l’apparato digerente e il subconscio.

Guarda il video su YouTube

La datazione della linea della vita secondo la Chirologia


Photo by Tiana on Pexels.com

Domanda: come si calcola nella lettura della mano il periodo di tempo in relazione  agli eventi della vita?

Gent.mo Dott Brusasco,

Lei mi ha cortesemente detto che la verticale che incontra la linea della Vita dal lato dell’indice corrisponde a c.a 20 anni.

Le sezioni che seguono sono sempre di 20 anni?

Sulla mano sinistra la linea della vita termina a c.a. 50 anni. Poco prima si origina una diramazione che arriva fino al polso.

Dal monte di Venere quasi alla fine nasce una linea che attraversa verso l’alto la linea della 

Vita. Non ho capito se l’età la devo calcolare dove termina la linea della Vita o da dove inizia la diramazione?

Grazie. 

Cristina Continua a leggere

Palmistry. The distance is the problem but it is also the solution


In the Lockdown period we had difficulty meeting and therefore also to do and receive hand readings in the presence. This situation led us to find out that technology allows us to have a contact even if we do not live in the same city. I received many requests for people who wanted to get a hand reading. There is this possibility to make a reading through the photographs. So I want to talk to you about the remote reading service. It is a very effective, very useful system for those coming from far away but also for those who cannot come in presence. Especially when there is a need to have a consultation and there is not even the time available. What is the difference between a hand reading in the office and online, remotely? First of all it is clear that there are very important features that may be the observation of the consistency of the hand, mobility but sometimes even the way you enter the studio and present you, which can say many things about the person and his needs. Since we must however study and observe the characteristics of the hand, the photographs of the hand can be very useful, without distractions. It is clear that in the presence there is a much more familiar situation and is therefore also pleasant to have a direct encounter. But back to reading through photographs: in the past, this was a system adopted by famous people. Famous people in antiquity made a copy of his hand in plaster or took the imprint of the hand dirtying before ink and placing it on paper. Then they sent it. You could keep the fingerprints available for a long time, and see what changes that took place over the course of life. It has also passed to other forms, such as photocopies, which however do not have that quality that has the photo. The photo has three-dimensional aspects that allow you to see better those that are the depths of the lines but even obviously the color and some small features you can see by enlarging the image. In the presence you should use a magnifying glass to see the particular features while instead in a photograph, now good quality, you can enlarge and see microscopic aspects. It is clear that the best done photographs, better can be read. In this regard it is necessary to have a long enough time to be available so that you can see and review, read and re-read and re-evaluate the initial reading. This is another aspect, another advantage of remote reading, as it can have the time available to review some aspects; The contradictions present in the reading is also possible to combine signs that represent opposite sides of our character. Like everyone, it is possible to have contradictions that must be examined more completely. In the presence there is certainly an empathy relationship that facilitates the interpretation but the time available remains a limit to the questions and answers of the moment. The other positive aspect of reading at distances is the observation and evaluation work that precedes the reading of the hand. There is a first one and a second reading pass. The second occurs by phone. Then the traditional reading is traced in which the contradictions are debated. What are the tools we use? First of all we have whatsapp, for example to ship photographs, but also to talk. Messanger is a great tool. I invite you to visit both the Facebook page “Chirologia la mano parla”, both the “Chirologia.Blog” site or the same youtube channel “Chirologia” which contains many video lessons that I have prepared for those interested in deepening this form of research of themselves. Also on the site there are many articles on the destiny line, the heart line, the head line and so on. Everyone so has the opportunity to better understand what their characteristics are. So the possibility of having a remote reading can be associated with the reading of the site to learn about the main features of the hand and have a better knowledge of themselves. What can you see with your hand reading? First of all, each of us has personal characteristics that can be deepened and pointing to us our journey. Once this path can be not satisfactory. Then a reading can be useful to understand what the talents used and those that are hidden, or that you are not using. Who asks for a reading? People who carry out a professional activity and need to choose, to make choices, in front of situations where there is to invest money and time (we live in a risky historical phase). It is necessary to better understand what the potential possibilities are and how to settle situations. There are signs in the hand they tell us what are the best options for us, so what is the choice we will take, or that has more chance to succeed. Other interested persons can be couples who are understood a breaking period or indeed they are starting a life together and therefore want to have more knowledge of the other. Through the hand you can find out what your strong points are and therefore you can work on these strong points to live together the path. Or to understand what weak points are and then try to smooth those parts of character hardness to have a chance to face couple’s life with greater serenity. You can also be people who are looking for love; You want to understand, especially if young, what are your potential to put in play and what are the choices to do to go to that direction. You can still be people who want to have better knowledge of themselves for the pleasure of understanding you better. Hand reading gives you possible interpretations and gives you the opportunity to choose with greater serenity. I greet you and invite you to better observe the site and assess whether this kind of possibility, this kind of observation of themselves, can be of interest.

Watch the video: https://youtu.be/dg-zob4TfKE

@Chirologia la linea della Fortuna o del Sole nella lettura della mano


La linea del Sole o della Fortuna è anche chiamata linea di Apollo.
È considerata la linea sorella della linea del Destino. Per coloro che non hanno una linea del Destino, questa linea la compensa.

La linea del Sole indica una persona brillante, artistica e attrattiva.

Posizione
La linea del Sole inizia dal monte della Luna e sale fino alla base dell’anulare.
Se si estende dal polso alla linea della Testa mostra la possibilità di fama fin dalla giovane età.
Se la linea del Sole va dalla linea della Testa fino alla linea del Cuore mostra fortuna tra l’adolescenza e i trent’anni.
Se la linea del Sole parte dalla linea del Cuore e va fino alla base dell’anulare, è probabile che la persona raggiunga la fama dai quarant’anni fino alla fine della vita.
Le Persone con la linea del Sole sono inclini all’arte, alla letteratura e alla scrittura

In alcuni casi la linea del Sole non è visibile che per metà, perciò molto probabilmente la persona otterrà fama nella seconda metà della sua vita.
Di solito, la linea del Destino è responsabile della quota di fortuna nella propria vita, ma se è assente, la linea del Sole può aiutare a raggiungere fortuna e prosperità.

Variazioni della linea

Stella: se c’è una stella sulla linea del Sole, assicura grande fama e fortuna alla persona
Isola: se c’è un’isola sulla linea del Sole, è probabile che la persona sia depressa in quel periodo di tempo.
Biforcazione: se c’è una biforcazione sulla linea del Sole, porterà ostacoli nella vita professionale.
Punti: un punto sulla linea del Sole indica difficoltà di relazione con altre persone che interferisce con il successo.

Tipi di linea solare

Troppo breve: le persone con una linea solare troppo breve hanno una vita normale.
Assente: non c’è facilità a raggiungere il successo anche se ci si impegna.
Linea ben evidente: una chiara linea solare indica un’inclinazione verso l’arte e la letteratura.

Terminazioni della linea solare

Se la linea del Sole termina sulla linea del Cuore, la persona è considerata una persona molto generosa.
Le persone che hanno la linea del Sole che termina sulla linea della Testa sono considerate brave, studiose e intelligenti.
Fortunatamente, le persone che hanno la linea del Sole che termina sulla linea del Destino hanno alte probabilità di essere popolari a qualsiasi età.
La linea del Sole si divide come una forchetta all’inizio o alla fine indica che la persona godrà di una vita felice e ricca.

Con Interruzioni o spezzettamenti della linea, la persona conosce molti tipi di abilità ma non ne è un maestro.
Croce sulla linea del Sole indica una brusca interruzione della capacità creativa.
Una linea del Sole ondulata mostra che la persona è una persona colta ma distratta.

Guarda il video su YouTube:

LA MANO CHE PARLA ti introduce al mondo della Chirologia


Il corso di Chirologia in 11 moduli inizia con un primo approccio introduttivo ma globale sulle caratteristiche della mano e la sua lettura.
Conoscere la mano nelle sue caratteristiche forme ed espressioni, apprenderne il simbolismo e sopratutto fare un’esperienza diretta della lettura delle proprie potenzialità, è il primo momento in cui ci si avvicina all’affascinante mondo della chirologia.
I moduli successivi approfondiscono i singoli aspetti necessari per acquisire una maggior disinvoltura e specializzazione nel riconoscere i segni e nell’interpretazione di essi secondo i metodi più riconosciuti.

Quali sono gli argomenti che costituiscono l’affascinante percorso di conoscenza che è la Lettura Palmare?

Chi effettua la lettura della mano deve avere profonda conoscenza di svariati argomenti.

Innanzitutto la Storia della chirologia, la sua origine e diffusione.

Si inizia con lo studio della mappa della mano, dei segni, delle linee, della forma, e delle caratteristiche delle dita per dare un primo indirizzo alla lettura.

Di vitale importanza è il rapporto tra l’impronta palmare e il sistema nervoso che influenza le modificazioni delle linee nel corso della vita. A loro volta gli eventi della vita incidono sul rapporto tra la personalità e il carattere modificando in parte la forma ma sopratutto i segni del palmo.

Non solo il mondo esterno ci influenza ma anche noi stessi ed in primis l’uso della volontà agisce sul nostro ‘destino’ che non è immutabile ma si intreccia con gli avvenimenti della vita per costruire un sempre nuovo percorso intrecciato con le aspettative consce e inconsce.

I nostri talenti personali emergono nella lettura del palmo come potenzialità personali che possono essere realizzate in tutto, in parte o talvolta distorte dagli eventi con influssi che modificano l’energia fisica e mentale.

In ogni incontro gli esempi pratici e le dimostrazioni con i partecipanti rendono viva e vitale l’interpretazione della lettura della mano dando spunti di comprensione e facilitando l’apprendimento.

La lettura dei tratti personali è particolarmente importante durante lo studio della Chirologia. Se l’analisi della mano nella sua globalità tratteggia la tonalità di fondo della personalità e dell’esistenza del soggetto, le linee ne costituiscono per così dire un complemento, quel dettaglio, quel tocco finale da cui nasce la previsione di situazioni, malattie, eventi. Ogni linea rappresenta un settore particolare della nostra vita e del nostro corpo: esistenza in generale, fortuna, professione, amore, matrimonio, figli, salute; e per quanto concerne i vari settori del corpo, testa, cuore, apparato digerente. Naturalmente seguirne il corso non è sufficiente: in chirologia sono più le eccezioni che la normalità. Si può giungere ad affermare, con tranquillità, che ogni individuo, ogni mano, ogni linea rappresenta in un certo senso un caso a sé, con un proprio tracciato, una propria individualità che si discosta nettamente dalla teoria. Solo prendendola singolarmente, studiandone attentamente il colore, il corso, la struttura, i segni modificatori, i tagli, gli incroci, si giunge quindi a percepirne l’individualità, che rende ogni vita, ogni temperamento diverso da tutti gli altri.

I Monti della Mano rivestono un importante aspetto interpretativo. 

Nel “dialetto chiromantico” si definiscono ‘monti’ quei rilievi carnosi collocati sul palmo, alla base delle dita. Sette in tutto, perché il sette, nell’esoterico occidentale, è il più magico dei numeri: sette sono infatti i giorni della settimana, sette le note musicali, sette le virtù, sette i peccati, sette le arti. E sette anche i pianeti noti all’astrologia classica, almeno fino al 1781, anno in cui avvenne la scoperta dell’ottavo pianeta, Urano, seguito poi da Nettuno e da Plutone. Sono proprio questi pianeti, Mercurio, Venere, Marte, Giove, Saturno, ai quali si aggiungono i due luminari (che non sono veri pianeti), la Luna e il Sole (in chiromanzia Apollo), a denominare i monti della mano e a determinarne attributi e caratteristiche caratteriali molto importanti nel l’espressione personale, tali da essere una interpretazione a se stante con importanti influenze su amore, lavoro e salute.

Quanto incide la Volontà e quanto il Destino?

Per scoprirlo è sempre necessario osservare entrambe le mani e confrontare la mano sinistra con la mano destra per definire quali siano le giuste corrispondenze tra gli avvenimenti interiori ed esteriori.
Questo servirà comunque a poco, se non avrete posto attenzione a quale mano è prevalente.
In generale la mano prevalente è la mano destra, mentre i mancini tenderebbero ad utilizzare la mano sinistra se, come spesso avviene, non fossero stati indirizzati all’uso della destra.
Ciò che in realtà interessa è conoscere quale mano è prevalente per la gestualità ed ogni altra azione abituale.
È perciò opportuno incrociare le mani, intrecciando le dita: il pollice della mano prevalente rimane al di sopra dell’altro. Questo può essere un ulteriore dato da confrontare con il precedente per decidere quale è la mano prevalente.
Come vengono letti i nostri Talenti nella struttura Fisiognomica? È anche una questione di proporzioni armoniche.

Una mano ben proporzionata deve avere all’incirca la stessa lunghezza del viso. In questo caso denota equilibrio, armonia, maturità interiore, saggezza, onestà, discrezione.
In una mano armonica la misura del palmo deve risultare ben proporzionata rispetto a quella delle dita. La sua lunghezza ottimale si considera in genere pari a quella del medio e la larghezza un centimetro in meno. Il palmo proporzionato appartiene alle persone leali, robuste, positive; la sproporzione, invece, è sempre sintomo di qualche anomalia del carattere.

 

DOVE ci incontriamo per parlare di Chirologia?Su Zoom con il Centro Studi di Chirologia

Info e iscrizioni: WhatsApp 347.4846390 oppure

gbshiatsu@gmail.com

 

Gianpiero è un Chirologo, insegnante di Shiatsu ed erborista, che da molti anni si interessa di Chirologia studiando e utilizzando vari metodi di analisi e armonizzandoli secondo un metodo proprio.
Nei suoi corsi e conferenze propone una visione innovativa della disciplina adeguandola alle domande ed esigenze dei nostri giorni.
Tra le sue esperienze può annoverare la partecipazione alla trasmissione televisiva Effetto Sabato di RAI 1 dove ha presentato e dimostrato il suo metodo di analisi dell’impronta palmare con famosi personaggi dello spettacolo (la regista Lina Wertmuller, il comico Dario Vergassola e la conduttrice televisiva Lorella Landi).

I video introduttivi che sono visibili nel sito ‘Chirologia, a Torino la mano parla!’ nella pagina ‘video’ sono disponibili a tutti per una chiara e onnicomprensiva visione della Chirologia.

Commenti e richieste personali sono i benvenuti.

Consejos sobre como leer la mano usted mismo


Hola, hoy les quiero hablar sobre la lectura de manos.

Un tema en sí mismo es el interés que tienen las personas por aprender a leer la mano de manera independiente.

Un posible objetivo es conocerte a ti mismo antes de leer la mano a los demás.

¿Qué es importante saber para ser autónomo en la lectura de la mano?

Primero necesitas aprender cuáles son las reglas.

Es importante tener un marco de referencia para dar sentido a la lectura de la mano.

Es necesario conocer las interpretaciones de los signos y disponer de las herramientas necesarias para encontrar los datos esenciales.

Por ejemplo, es necesario practicar con fotos para enfocarse en la estructura de la mano.

Es importante utilizar el mapa de la mano. Compara la foto de una mano con el mapa que indica cuáles son los aspectos principales.

El primer paso es aprender a tener las herramientas, mapas y conocer las reglas de la quiromancia.

Para hacer una lectura es necesario aprender una secuencia:

seleccione primero los temas a tratar,

luego usted decide qué estructuras tomar en consideración,

finalmente, se lleva a cabo la interpretación.

Con base en la secuencia de lectura, también se determina lo siguiente:

los elementos principales,

los elementos secundarios

y los elementos de apoyo que sirven para profundizar en la lectura.

La lectura de la mano implica una gran cantidad de datos que deben ser detectados y categorizados para reducir su complejidad.

La secuencia nos ayuda a decidir sobre todo el orden en que estos elementos deben ser considerados.

Qué mirar primero depende de lo que quieras saber.

Si quieres saber el carácter de la persona.

Si quieres identificar sus talentos, sus habilidades.

Si quieres leer sobre el futuro.

Leer el futuro requiere identificar cómo los talentos y el carácter se influirán mutuamente a lo largo del tiempo y con qué consecuencias.

Evidentemente son tres lecturas completamente diferentes.

En primer lugar, se lee el personaje que representa a la persona misma.

En segundo lugar, leemos los talentos en cuanto a los aspectos, las habilidades, que pueden desarrollarse o no, aunque estén presentes. Esta lectura plantea una pregunta interesante: ¿cómo se pueden poner en acción estos talentos?

Finalmente, la tercera lectura, la más exigente, deriva de las dos anteriores. Nos dice cómo se manejará el potencial de la persona y cómo el carácter afectará los cambios en la vida.

¿Cómo podemos aprender los contenidos necesarios para leer la mano? Tenemos que conseguir herramientas.

Por ejemplo, puede buscar videos en YouTube para leer la mano.

Los videos te dan la oportunidad de crear tu propio conocimiento a partir de la observación, de la explicación de quienes ya tienen ese conocimiento.

Estas contribuciones obtenidas en YouTube son contenido hablado; por lo tanto, uno también debe leer muchos libros.

Leer libros es importante porque te permite concentrarte más. La lectura ayuda a tener un mayor conocimiento sobre diversos aspectos; por ejemplo, hay libros que tratan sobre el amor, el trabajo o la salud.

Cada texto aborda un aspecto específico pero también hay libros que lo contienen casi todo.

Encontrarás que hay varias y diferentes interpretaciones.

Hay una quiromancia india, una francesa, una china, una japonesa, una italiana.

Hay vistas personalizadas por el autor; especialmente los mayores son los más curiosos. De hecho, basan sus interpretaciones en hechos que ya no tienen mucho sentido y por eso es importante entender qué es útil. Algunas interpretaciones se basan en pura superstición.

Lo nuevo tiene una tendencia a categorizar mejor los aspectos de interés actual. Un ejemplo para todos es la línea de la suerte que en el pasado era una línea rara; podría interpretarse como la capacidad de trabajar toda la vida. Hoy, la línea de la suerte puede significar tener un ingreso de jubilación.

Otro aspecto importante es consultar a un quiromántico profesional.

Él puede darte información útil para autointerpretarte y, por lo tanto, para conocerte mejor.

¡Espero que estos consejos te hayan sido útiles!

Ver el vídeo en YouTube donde explico cómo hacerlo:

Corso di Chirologia: Le linee e la lettura della mano


La lettura della mano ha il suo punto cruciale nel riconoscere la funzione delle linee palmari.

Il flusso vitale scorre nelle tre linee principali: la linea del cuore, la linea della testa e la linea della vita.

Queste tre linee soggiacono all’influsso che promana dal corpo, dalla mente e dallo spirito dell’individuo.

Nei corsi articolati in diverse serate affronteremo con esempi e osservazioni dirette il riconoscimento delle forme delle linee e dell’espressione cruciale di queste specifiche parti dell’essere umano.

Talenti, carattere, inclinazioni, impedimenti, prove, sono presenti nei segni e nello sviluppo che le linee, dipanandosi nel palmo, portano con sè.

I corsi sono indirizzati a tutti coloro che desiderano approfondire la conoscenza di se stessi e degli altri e che guardano con curiosità alla meravigliosa semplicità/complessità del rapporto corpo/mente/spirito.

L’argomento trattato essendo tipico della tradizione esoterica richiede una disposizione a mettersi in gioco e a sviluppare la capacità di osservazione e introspezione.

Gli incontri distribuiti nel corso dell’anno hanno cadenza mensile. 

Orario serate: dalle ore 20,30 alle 22,30. 
Incontri online comprensivi  di dispense e attestato di partecipazione.

I corsi sono parte del programma di formazione dedicato alla Lettura Palmare.

Info: whatsapp.347.4846390 – gbshiatsu@gmail.com

Vedi su YouTube: la lettura della linea della Vita